12 Lug 2018

Come scoprire se il numero che ti chiama è un call center?

Una delle azioni principali che si deve compiere per iniziare un’ attività di call center è iscriversi al ROC, il Registro degli Operatori di Comunicazione. Come si può leggere nel documento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni: “Gli operatori economici che svolgono attività di call center nonché i soggetti terzi affidatari dei servizi di call center sono tenuti a comunicare al ROC, attraverso il modello 25/ROC, tutte le numerazioni telefoniche nazionali usate per svolgere i servizi di call center (ivi inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i numeri verdi, le numerazioni a sovrapprezzo, le numerazioni per servizi geografici, di comunicazioni mobili, ecc…)”. Si devono iscrivere al ROC operatori di rete, fornitori di servizi di media, le imprese fornitrici di servizi di comunicazione elettronica.
read more

28 Giu 2018

Software per call center: come sceglierlo?

La scelta di un software per call center è fondamentale nell’organizzazione di un call center. È necessario considerare le esigenze del proprio business, gli obiettivi di crescita, le funzionalità di cui può disporre il proprio team. Gestisci un attività che fa telemarketing o teleselling? La tua attività prevede la figura degli agenti? Il tuo call center è di piccole, medie o grandi dimensioni? Tante sono le domande da porsi, ma niente che non possa essere risolto affidandosi ad un buon sistema.
read more

20 Giu 2018

CRM e Call Center uniti per un business vincente


Mettere al centro il cliente è la missione di ogni CRM
. I Customer Relationship Management sono ormai indispensabili per sviluppare e gestire le informazioni in ogni forma di business che pone al centro, non solo il prodotto, ma soprattutto i rapporti con la clientela. Sono i clienti che, tramite l’utilizzo di un crm, possono trarre grandi benefici nel potenziare le loro attività aziendali.
read more

04 Giu 2018

Predictive Dialer: Il Miglior alleato per un call center

Uno degli strumenti più importanti per la gestione di un call center è il Predictive Dialer.

Questo non è altro che un compositore telefonico automatico che prende i numeri da una campagna attiva, connettendo  gli operatori di un contact center a quei numeri che danno risposta positiva, ossia non occupati, senza risposta o irraggiungibili. Ogni software sviluppa un algoritmo specifico per minimizzare il tempo che gli operatori telefonici passano in attesa di una chiamata riducendo la probabilità di chiamate senza risposte e chiamate a numeri occupati. In questo modo l’operatore riceve direttamente le chiamate a cui l’utente finale risponde, ottimizzando i tempi e aumentando la produttività del call center.
read more

21 Mag 2018

GDPR e Software: cosa c’è da sapere?

Presented by Mark Allen (1)
Con il GDPR anche le soluzioni software e i processi interni ed esterni alle software house dovranno adeguarsi al nuovo regolamento europeo. Analizziamo insieme vari punti di interesse per il settore tecnologia.

Nel testo ufficiale si legge dell’istituzione di un Registro dei trattamenti in cui vengano inseriti i nomi e i dati di contatto di ogni titolare del trattamento, ma si ricorda, ai sensi dell’art. 30, comma 5 che l’obbligo del Registro non trova applicazione per le software house con meno di 250 dipendenti, a meno che non siano effettuati trattamenti cosiddetti rischiosi o raccolta di particolari dati sensibili o penali.
read more

© 2019 – crm4 solutions All rights reserved.

back to top