11 Set

Cuffie call center: quale scegliere?

Quando si parla di call center la prima immagine che appare nel nostro immaginario è l’operatore davanti a un pc con le cuffie sulle orecchie. Durante la creazione di un call center, infatti, si deve tener conto anche dell’acquisto di cuffie di qualità.

Come scegliere la cuffia call center più adatta per i tuoi operatori?  Abbiamo messo insieme alcuni accorgimenti per indirizzarti verso un acquisto consapevole.

Le caratteristiche da prendere in considerazione per l’acquisto di cuffie per call center

Siamo abituati a pensare ai rischi sul posto di lavoro per categorie diverse, ma anche gli operatori di contact center sono considerati dei soggetti esposti a danni per la salute. È necessario scegliere cuffie che offrano, non solo una buona qualità del suono e un comfort nell’indossarle, ma anche sistemi che riescano a proteggere l’udito di coloro che li usano. Secondo la direttiva europea 2006/42/CE il valore limite superiore di esposizione al rumore è fissato a 85 dB(A). Se questo limite viene superato si potrebbero scatenare disturbi, anche permanenti, all’udito. I dipendenti dei contact center stanno al telefono per molte ore esponendosi a suoni forti improvvisi, i cosiddetti picchi acustici e un alto livello medio di rumore. Senza un’adeguata protezione acustica si può arrivare, nel peggiore dei casi, ad un vero e proprio shock acustico che può danneggiare l’udito. Un livello troppo alto del volume delle cuffie durante le ore lavorative può portare a certi  livelli di stanchezza e stress che poi influiscono sulla produttività del singolo. Oltre alla salute, delle ottime cuffie permettono di garantire un audio chiaro; questo vantaggio si traduce in una conversazione senza interferenze, senza perdere tempo nel ripetere più volte frasi e parole.

Ecco altri suggerimenti generali:

  • Cuffie con cancellazione del rumore: le cuffie con cancellazione del rumore possono aiutare a isolare il rumore di fondo, consentendo una comunicazione più chiara durante le chiamate.
  • Microfono con cancellazione del rumore: un microfono di qualità con cancellazione del rumore è essenziale per garantire che la vostra voce sia trasmessa chiaramente senza interferenze.
  • Comfort: date un’occhiata alle recensioni per valutare il comfort delle cuffie, specialmente se verranno indossate per lunghi periodi di tempo.
  • Durabilità: poiché le cuffie saranno utilizzate intensamente in un ambiente di call center, è importante che siano robuste e durature.
  • Connettività: assicuratevi che le cuffie siano compatibili con gli strumenti e i dispositivi utilizzati nel vostro call center, come telefoni, computer o altri sistemi di comunicazione.
  • Prezzo: considerate il vostro budget. Esistono cuffie di varie fasce di prezzo, e potreste trovare opzioni di qualità adatte alle vostre esigenze senza spendere troppo.

VoIP, cuffie e validità dei contratti

Quando si chiudono i contratti, la voce deve risultare comprensibile perché il contratto potrebbe non avere nessuna validità. In un call center è molto importante la variabile temporale: un software veloce e intuitivo, un VoIP di qualità, dei terminali ottimizzati e delle cuffie di valore sono elementi che garantiscono il successo delle attività di telemarketing e di teleselling. I call center, è risaputo, sono dei luoghi spesso ampi e rumorosi, quindi è fondamentale acquistare delle cuffie che isolino i suoni circostanti. Le cuffie call center sono uno dei primi strumenti da valutare nel momento in cui decidi di creare un business del genere.

Quali sono le migliori marche di cuffie per call center?

ecco alcune marche di cuffie ben conosciute e apprezzate nel settore delle comunicazioni e dei call center:

  • Jabra: leader del settore, ha studiato una tecnologia in grado di eliminare i picchi di rumore improvvisi e di impedire volumi troppo alti. La tecnologia SafeTone di cui sono dotati i prodotti Jabra, proteggono l’udito degli operatori. Inoltre, molti sono i sistemi integrati di isolamento acustico. Offre una vasta gamma di cuffie e auricolari wireless progettati specificamente per l’uso in ambienti di lavoro, inclusi call center. Le loro cuffie spesso presentano funzionalità come la cancellazione del rumore e la qualità audio nitida.
  • Plantronics (ora Poly): Plantronics è noto per la produzione di soluzioni audio e cuffie professionali. Offrono opzioni di cuffie con microfono e auricolari che sono adatte per l’uso in ambienti di call center.
  • Sennheiser: è una marca rinomata nel settore audio e offre cuffie di alta qualità con un audio nitido. Le loro cuffie possono essere utilizzate sia in contesti professionali che per l’intrattenimento.
  • Logitech: produce una vasta gamma di periferiche audio, comprese cuffie e auricolari di buona qualità. Molte delle loro opzioni sono progettate per un uso prolungato e offrono un buon comfort.
  • Audio-Technica: conosciuta per la produzione di attrezzature audio di alta qualità, Audio-Technica offre cuffie con varie opzioni, comprese quelle adatte per un uso in call center.
  • Bose: mentre Bose è spesso associato alle cuffie per l’intrattenimento, offrono anche opzioni di cuffie con funzionalità avanzate che possono essere adatte per un ambiente di call center.

Se punti alla qualità e all’innovazione, anche il tuo business ne trarrà vantaggi, non solo a breve, ma anche, e soprattutto, a lungo termine!