02 Ott

Liste di Telemarketing: istruzioni per l’uso

Una delle parti più importanti del lavoro di un call center outbound consiste nell’acquisto delle liste di telemarketing. In pratica parliamo di liste di nominativi che più sono profilate più c’è la possibilità di concludere contratti e lavorare con più facilità. Le liste di telemarketing possono essere liste obsolete piene di contatti non più esistenti o non in target con il prodotto proposto, ecco perchè è importante saperle acquistare. Scopriamo insieme il mondo delle liste di qualità e come gestirle.

Cosa sono le liste di telemarketing?

Una lista di telemarketing è una lista di nominativi e di numeri telefonici, in cui puoi trovare informazioni sulla città di residenza e a volte anche l’indirizzo e-mail e altri dati profilati come l’età e il sesso. Comprare liste di nominativi da fornitori professionisti è legale, infatti i contatti condivisi hanno rilasciato il trattamento dei dati a norma di legge.

La qualità delle liste di telemarketing

Chi garantisce la qualità di una lista? Sicuramente il fornitore.

Puoi verificare autonomamente se le liste di nominativi che hai acquistato per il tuo call center siano di buona qualità con un primo giro di telefonate. Puoi accorgerti subito se c’è una buona percentuale di contattabilità o se le liste sono stressate. Con lista stressata intendiamo, con parole dirette e schiette, quando al telefono l’operatore sentirà frasi tipo: “ Mi avete già chiamato nei giorni scorsi”. Una risposta del genere significa che lo stesso nominativo è presente in altre liste acquistate da altri call center outbound.

Il primo giro di chiamate è molto importante e il compito può essere affidato ad un operatore esperto o addirittura a un bot. Con un bot puoi già capire chi non è interessato all’offerta e chi sono i numeri inesistenti, ad esempio. Se ci troviamo in presenza di una buona lista è bene saper sfruttare al massimo i nostri contatti. Il primo giro è importante anche perché permette di fare una prima pulizia: utenti stressati, utenti che hanno già il servizio proposto o simile, numeri errati. Potresti adottare il seguente metodo di lavoro: attivare una seconda sessione predicitve alla quale fare chiamare la lista nuova con operatori test.

Le tue liste di telemarketing adesso sono pulite e pronte per un secondo giro di telefonate.

Se una lista è troppo vecchia, chiamata e richiamata per mesi, è possibile che avrai molte difficoltà a ricevere riscontri positivi. Per un call center di medie dimensioni il nostro consiglio è acquistare liste relativamente piccole. 10000 contatti sono generalmente più profilati rispetto a liste da 1 milione di nominativi. In un milione di nominativi puoi trovare veramente  qualunque tipo di contatto. Valuta le liste da acquistare in base al tipo di business, al tuo target e in base alla quantità di operatori che hai a disposizione. Più nominativi possiedi più è fondamentale affidarsi a un predictive potente e veloce.

Gestisci le liste di nominativi per call center con un software gestionale all’avanguardia

Un gestionale per call center altamente personalizzabile ti permette di gestire meglio tutti i tuoi contatti. Le regole OCC, ad esempio, ti permettono di filtrare i contatti all’interno delle tue liste per chiamare solo contatti con determinate caratteristiche.  Ti ricordiamo che avere un metodo di lavoro è molto importante per ottenere risultati duraturi ed efficaci. E non dimenticarti della formazione dei tuoi operatori e del team leader. Crea un ambiente lavorativo sereno e ben organizzato e ottieni risultati